I future sull’indice S&P 500 trascurano i dati economici USA deboli

I futures sugli indici azionari hanno trascurato i deboli dati economici statunitensi la scorsa settimana e gli investitori devono preoccuparsi di molte cose. I dati erano deboli, ma era previsto. Il mercato si è rapidamente corretto e l’indice S&P 500 è rapidamente rimbalzato più in alto nella speranza di ulteriori guadagni.

Questo non è un incidente isolato. Negli ultimi anni abbiamo assistito a questa cosiddetta ripresa economica o riprese fallire di nuovo. E, più recentemente, abbiamo il fallimento dell’economia cinese. La Cina è stata molto brava a creare nuovi posti di lavoro e aumentare i salari. Tuttavia, il massiccio crollo del mercato azionario, che ha provocato un crollo del suo valore di mercato, è stato avvertito in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti. In effetti, ora è ampiamente considerato un importante evento economico globale.

Sebbene sia importante capire perché si verifica questo tipo di collasso del mercato, è ancora più critico capire come accade. Come accennato in precedenza, è probabile che i dati economici cinesi siano stati sovrastimati e gli operatori abbiano rapidamente corretto le loro perdite e si siano ritirati dal mercato. Non c’è dubbio che la Cina svolga un ruolo molto importante nell’economia globale. Ma l’indice S&P 500 sta facendo lo stesso?

Una spiegazione per la forza di questo particolare mercato, che va oltre la reazione eccessiva ai dati economici fondamentali, è che esiste un pregiudizio intrinseco che deriva dal fatto che l’S & P 500 rappresenta tutti i titoli attualmente scambiati nelle principali borse. Se dai una rapida occhiata all’elenco delle azioni che compongono l’indice, noterai che quasi tutti fanno trading sui Pink Sheets o sul Big Board. Questo perché l’S & P 500 incorpora tutte le società quotate in borsa che stanno attualmente generando risultati finanziari. Ora, quando dai un’occhiata a un grafico del mercato azionario, la grande maggioranza delle singole azioni negoziate è rappresentata su Nasdaq, MSN o NYSE.

Perché questo è importante? Per prima cosa, perché significa che se fosse rimasto un solo giorno di negoziazione per investire nei mercati, vorresti assicurarti di investire nella migliore azienda che ha il potenziale per crescere al maggior tasso possibile. Tuttavia, ciò che scoprirai è che la stragrande maggioranza delle società dell’indice S&P 500 non ha una reputazione positiva a lungo termine ei loro dati finanziari non indicano la capacità di aumentare i propri ricavi o margini di profitto. Come vedrai dal grafico, ci sono alcuni divari nelle prestazioni tra i prezzi delle attività sottostanti e l’attività di trading sulle borse.

È perché il mercato ha deciso che queste particolari società valevano meno del loro valore effettivo? Molte persone ritengono che questo sia il caso, tuttavia, come sottolineano costantemente gli investitori azionari e i ricercatori di mercato come William Morrison, questo non è necessariamente vero. Ci possono essere molte ragioni per divari nella performance tra l’asset sottostante e il prezzo del titolo. La realtà è che è molto più complesso di così. Potrebbe semplicemente essere che un gran numero di acquirenti e venditori non abbia percepito correttamente il valore dell’attività sottostante e abbia scelto di acquistare azioni. Un esempio di ciò è l’aumento delle scorte di petrolio e gas nell’ultimo decennio, che ha visto molti trader acquistare azioni di queste società durante i bei tempi solo per venderle una volta che il prezzo ha iniziato a scendere.

Come si comporta SPTC? La risposta breve è che funziona molto bene. Anche durante il recente mercato ribassista, SPTC è riuscita a mantenere il suo prezzo al di sopra dell’indice di riferimento. Ciò significa che anche durante i periodi in cui il mercato sembra crollare sulla scia di un massiccio crollo dei prezzi del petrolio e del gas, SPTC è in grado di mantenere i suoi livelli elevati. Se dovessi guardare i grafici delle varie compagnie petrolifere e del gas elencate nell’S & P 500, vedresti che quasi ognuna di loro ha visto i propri ricavi diminuire di oltre il 10% durante l’ultimo anno circa.

Ciò significa che non c’è motivo per qualsiasi investitore di pensare che SPTC si svaluterà improvvisamente di prezzo come molti altri titoli hanno fatto di recente. In effetti, molti esperti nel mondo del trading considerano SPTC un acquisto forte poiché fornisce eccellenti prestazioni a lungo termine. Molti dei grafici tecnici sul sito web per monitorare molto bene la crescita dei prezzi, così puoi vedere che questo non è un qualche tipo di investimento “volubile”. In effetti, nel lungo periodo, SPTC è un acquisto solido poiché si prevede che continuerà ad avere prestazioni elevate. Ciò è particolarmente vero dato che anche durante l’attuale mercato ribassista, i prezzi del petrolio e del gas sono aumentati di circa il dieci percento nell’ultimo anno.