Previsione del prezzo dell’oro: il metallo prezioso arresta la resistenza, le pause si interrompono

Previsione del prezzo dell’oro: i metalli preziosi si ritirano dalla resistenza all’oro, si mettono in mostra! La previsione del prezzo dell’oro è oggi uno degli articoli finanziari più popolari su Internet. È scritto da Robert Kiyosaki ed è in circolazione da anni. Puoi vederlo su Bloomberg TV e leggerlo nelle librerie e anche online.

Kiyosaki crede che il momento di investire in oro sia adesso. Ha detto: “Il dollaro USA è debole ed è destinato a guai” e che l’oro può aiutare gli investitori a proteggere i loro soldi. Dice: “Credo che l’oro continuerà ad essere un rifugio sicuro in tempi di crisi economica o incertezza economica”. Nel suo articolo spiega perché il prezzo dell’oro è sceso. Dice che ci sono tre ragioni per cui i prezzi dell’oro sono scesi.

Innanzitutto, nella previsione del prezzo dell’oro, Kiyosaki ha affermato che il dollaro USA è in uno stato debole. La sua ragione è che abbiamo “perso” la nostra forza economica e che potremmo sperimentare una recessione. Ha detto che il commercio dell’oro sarebbe una delle poche aree che non sarebbero interessate.

In secondo luogo, il dollaro debole significa che il dollaro USA si sta indebolendo. Ha detto: “Il dollaro è più debole di quanto non lo sia mai stato prima”. Ciò significa che il valore del dollaro si indebolirà e il valore delle altre valute estere aumenterà. Kiyosaki dice che questo significherà: “Avremo bisogno di un dollaro più forte e questo significa che dovremmo comprare più oro”. Mentre leggevo l’articolo, ero entusiasta dell’idea di acquistare oro come investimento alternativo.

In terzo luogo, nelle previsioni del prezzo dell’oro ha affermato che le turbolenze economiche globali sono temporanee. Ha detto: “Quando la polvere si sarà depositata, ci saranno meno incertezze economiche, meno problemi economici e meno tensioni politiche e sociali e meno guerre”. Ciò significa che è probabile che un dollaro debole persista.

Quindi, sta dicendo che le turbolenze economiche che abbiamo visto negli Stati Uniti non dureranno. Kiyosaki ha detto che “Siamo all’inizio di un nuovo millennio, non alla fine del secondo millennio”. In effetti, ha detto che siamo solo all’inizio e che l’economia degli Stati Uniti si riprenderà. e l’economia degli Stati Uniti è stata la più grande del mondo da oltre 40 anni ed è stata un paese forte per anni e un paese che ha aiutato molti paesi.

Crede anche che la forza degli Stati Uniti si riprenderà perché la forza del dollaro è “minata”. “La forza del dollaro è minata da un’economia statunitense indebolita”. Ha anche affermato che l’economia statunitense si riprenderà perché il dollaro USA è indebolito dal dollaro più debole.

“Un’economia debole è qualcosa che tutti sappiamo. Ma questo è anche peggio per noi negli Stati Uniti perché se abbiamo un dollaro debole, siamo nei guai. Se il dollaro diventa troppo debole, c’è meno domanda di oro”. Robert Kiyosaki afferma che l’oro sarà ancora un’opzione.

Inoltre, vede le turbolenze economiche negli Stati Uniti come temporanee e il caos economico come qualcosa che presto passerà. Dice che “È solo un periodo di tempo e quando passerà, tutto tornerà alla normalità.

Ha anche detto che i prezzi dell’oro dovrebbero stabilizzarsi perché sono aumentati nei mercati dei metalli preziosi. L’oro sarà un investimento alternativo per aiutare la ripresa degli Stati Uniti. Gli Stati si riprendono perché l’economia statunitense si riprenderà.

Kiyosaki afferma che le turbolenze economiche negli Stati Uniti sono temporanee, ma non perché il dollaro sia sottovalutato. Il caos economico è dovuto a quella che lui chiama la “grande cattiva notizia” che è la crisi finanziaria e l’instabilità economica negli Stati Uniti. Kiyosaki dice: “La cattiva notizia è la recessione, e non puoi evitarla perché è qui per restare.

Dice che “dovremmo aspettarci che le cose migliorino e tornino alla normalità. Ci sarà un periodo di adattamento per tutti, ma per noi gli aggiustamenti saranno più piccoli”. Dice che il grosso problema è la recessione, che secondo lui causerà un “periodo di luna di miele per tutti”, che per alcuni è il periodo d’oro, in cui tutto tornerà alla normalità.